Contenuto principale

Canone Unico Patrimoniale (CUP)

Dal 1° gennaio 2021 è entrato in vigore il nuovo canone unico patrimoniale (CUP), previsto dall'art. 1 comma 816 della L. R. Marche 160/2019, che sostituisce:
- l’imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni,
- la tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche.

Con deliberazione consiliare n. 63 in data 28 dicembre 2020 l'Amministrazione Comunale ha approvato il nuovo regolamento per l'applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria.  Il regolamento è stato successivamente modificato con deliberazione consiliare n. 2 del 11 febbraio 2021 e n. 25 del 31 luglio 2023.

In data 20 gennaio 2021, con deliberazione n. 6, la Giunta Comunale ha stabilito le relative tariffe, successivamente modificate con delibere di Giunta Comunale n. 10 del 2 febbraio 2022, efficace dal 1° gennaio 2022.

Le suddette tariffe sono confermate anche per l'anno 2023.

Gli atti di approvazione e i relativi allegati sono consultabili ai collegamenti inseriti in fondo alla pagina.

Il Canone è gestito, per il Comune di Gradara, da:

ABACO S.P.A., con sede legale in Padova (PD)
Cap 35129 – Via F.lli Cervi, 6 P.I. 02391510266
Indirizzo e-mail: info@abacospa.it
Pec: info@cert.abacospa.it
Numero telefonico: 0423 601755

Documenti da consultare

Torna all'inizio