SCADUTO
Data di Pubblicazione: 30-08-16
Data di Scadenza: 19-09-16
Ente: Comune di Gradara
Autore: Comune di Gradara comune.gradara@provincia.ps.it

Avviso di deposito - Progetto comportante variante al vigente PRG, ai sensi art. 8 DPR 160/2010

AVVISO DI DEPOSITO

ATTI RELATIVI AL PROGETTO DI PARZIALE RISTRUTTURAZIONE DEL PIANO TERRA CON CAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO DA SALA GIOCO A PUBBLICO ESERCIZIO IN COMUNE DI GRADARA, STRADA DELLA ROMAGNA N° 115/z BIS, LOCALITÀ MASSIGNANO

PROPRIETÀ: FOSCHI DANIELE

in variante allo strumento urbanistico

DITTA: ATELIER DELLA PIZZA DI FOSCHI GIOVANNI – IMPRESA INDIVIDUALE

Progetto comportante variante al vigente Piano Regolatore Generale, ai sensi dell’art. 8 del D.P.R. n. 160/2010.

Il Responsabile del Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
ai sensi dell’art.26-quater della L.R. n° 34 del 5 agosto 1992 e successive modifiche ed integrazioni

RENDE NOTO

che l’istanza e gli elaborati tecnici relativi al progetto comportante variante al Vigente Piano Regolatore Generale del Comune di Gradara, ai sensi dell’art. 8 del D.P.R. n. 160/2010, avente per oggetto:

“PARZIALE RISTRUTTURAZIONE DEL PIANO TERRA CON CAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO DA SALA GIOCO A PUBBLICO ESERCIZIO IN COMUNE DI GRADARA, STRADA DELLA ROMAGNA N° 115/z BIS, LOCALITÀ MASSIGNANO - PROPRIETÀ: FOSCHI DANIELE - in variante allo strumento urbanistico”

sono depositati presso il Settore Urbanistica ed Edilizia Privata del Comune di Gradara con sede in via Mancini n. 23 - Gradara, a disposizione di chiunque ne voglia prendere visione, per la durata di venti (20) giorni consecutivi a far data dal 30.08.2016 fino al 19.09.2016 compreso e sono consultabili qui di seguito e sul sito www.pesarosviluppo.it alla sottopagina “Pratiche presentate in variante ai sensi dell’art. 8 del D.P.R. 160/2010” della sezione “SUAP Edilizia Produttiva Pesaro e Unione Pian del Bruscolo”.

che chiunque può presentare osservazioni scritte, in duplice copia, indirizzate al Comune di Gradara – via Mancini n. 23 – 61012 Gradara (PU) o inviarle, tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo comune.gradara@emarche.it, entro la scadenza del termine del compiuto deposito e cioè entro il 19.09.2016.

 





 
© 2005-2017 Comune di Gradara - Gestito con docweb - [id]