SCADUTO
Data di Pubblicazione: 10-11-08
Data di Scadenza: 30-11-08
Ente: Comune di Gradara
Autore: Comune di Gradara filippo.gasperi@comune.gradara.pu.it

Contributi a favore della famiglia (L.30)

Bando di accesso ai contributi per la famiglia anno 2008

L’Amministrazione Comunale eroga contributi, a domanda degli interessati, per i seguenti interventi di sostegno alla famiglia

  • NASCITA E ADOZIONE DI FIGLI (art. 2, comma 1, lettera a)
  1. donne italiane o con cittadinanza in uno stato aderente all’Unione Europea o in uno stato extra comunitario, residenti e con permesso di soggiorno, che non abbiano già beneficiato per la stessa motivazione di contributi assegnati ai sensi di altre legge regionali o statali vigenti;
  2. il bambino deve essere nato nel periodo dal  15.10.2007 al 30.11.2008
  3. a madre non deve beneficiare di trattamenti previdenziali di maternità a carico dell’INPS o di altro ente previdenziale per lo stesso evento; se la predetta indennità risulti essere inferiore all’importo dell’assegno di maternità, le lavoratrici possono avanzare richiesta per la concessione della quota differenziale;


  • CONTRIBUTO UNA TANTUM A NUCLEI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI DISAGIO SOCIALE, SANITARIO OD ECONOMICO (art. 2, comma 1, lettera d)

Il nucleo familiare o la persona sola deve trovarsi in situazione di difficoltà legate a:

  1. divorzio, separazione, vedovanza;
  2. stato di detenzione o di ricovero in struttura di recupero di uno dei componenti il nucleo famigliare;
  3. stato di disoccupazione;
  4. famiglia con figli minori e componenti con problematiche di ordine psico-sociale e sanitario;
  5. famiglia con problematiche di ordine economico (basso reddito, contratto di locazione elevato, pagamento di bollette e spese sanitarie arretrate);
  6. altre situazioni valutabili dal servizio sociale.


  • AZIONI VOLTE A FAVORIRE IL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE (art. 2, comma 1, lettera f/bis)
  1. la persona che si è attivata per l’azione di ricongiungimento famigliare deve essere residente nel comune di Gradara.
  2. il ricongiungimento famigliare deve realizzarsi nel periodo dal 15/10/2007 al 30/11/2008, secondo le modalità previste dalla vigente normativa nazionale.


MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E TERMINE
Le domande di ammissione devono essere presentate al Comune di residenza su modelli già predisposti, disponibili presso gli uffici comunali, entro il 30/11/2008.

CRITERI DI ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO
Il richiedente può inoltrare istanza relativa ad un solo intervento.

Il nucleo famigliare deve disporre di risorse economiche non superiori al valore ISEE di €. 10.329,12.

Il contributo  minimo concedibile è di € 160,00.

Qualora i fondi stanziati dall’Amministrazione Comunale non fossero sufficienti a soddisfare tutte le domande, sarà predisposta apposita graduatoria per ogni intervento in ordine crescente il valore ISEE, con priorità per le richieste inoltrate dai nuclei familiari con figli minori.

Per informazioni:
Dott.ssa Pacini Carmen        Tel. 0541/823904
Dott.ssa Vicentini Stefania   Tel. 0541/823936





 
© 2005-2019 Comune di Gradara - Gestito con docweb - [id]