pubblicata da 8 anni, il 15 aprile 2010 (giovedì) alle 11:22

Un nuovo romanzo ambientato a Gradara...

Autore: Comune di Gradara

Presentato a Gradara il romanzo per ragazzi “Timonello e l'incantesimo del tempo”.

Timonello e l'incantesimo del Tempo

Venerdì 9 aprile si è svolto presso il teatro comunale di Gradara un incontro tra gli alunni delle scuole medie inferiori e la Prof.ssa Patrizia Crippa, autrice del libro per ragazzi “Timonello e l'incantesimo del tempo”.

Il libro parla di un ragazzino di nome Timonello che, nel corso di una vacanza a Rimini dai nonni visita il castello di Gradara e si ritrova catapultato nel XIII secolo nel bel mezzo della vicenda di Paolo e Francesca, solo lui potrà cambiare la storia e salvare i due innamorati.

Il libro è stato letto attentamente dagli studenti gradaresi che assieme ai loro insegnanti hanno preparato una serie di finali alternativi e di suggerimenti con aspetti che erano piaciuti o meno del romanzo.

Questo interessante lavoro di comprensione e rielaborazione del testo è stato consegnato all'autrice Patrizia Crippa nel corso dell'incontro: La scrittrice è rimasta piacevolmente colpita per l'inaspettato regalo e ha fatto i complimenti ai ragazzi per l'attento e accurato lavoro svolto, assicurando che avrebbe letto molto attentamente i suggerimenti (critiche comprese!) tenendoli in considerazione per un eventuale seconda avventura di Timonello.

“Una mattinata davvero piacevole. – Afferma Caterina del Baldo, Assessore alla Cultura del Comune di Gradara – Abbiamo accolto molto volentieri la proposta della Prof.ssa Patrizia Crippa e l'abbiamo girata alla Direzione Scolastica che ha accettato con entusiasmo l'idea di organizzare un incontro con l'autrice del romanzo. I ragazzi sono stati molto bravi e hanno prestato la massima attenzione per tutte le due ore abbondanti di discussione. I miei complimenti alle insegnanti che hanno svolto una interessantissima attività sul libro, stimolando i loro studenti alla riflessione su quanto avevano letto e, naturalmente, ai ragazzi per l'impegno e la fantasia che hanno dimostrato!

Vorrei ringraziare anche l'autrice del libro, la Prof.ssa Patrizia Crippa, per la simpatia e disponibilità e per aver scelto Gradara come ambientazione del suo primo romanzo. Mi auguro ne seguano molti altri.”

 

L'autrice

Patrizia Crippa è laureata in Filosofia e ha insegnato Lettere nelle scuole medie inferiori. Dopo una lunga formazione in campo psicanalitico e filosofico, è ora consulente filosofa. Membro ordinario di La Ginestra - Associazione di cultura psicanalitica, e di O.P.I.F.E.R. - Organizzazione di Psicoanalisti Italiani Federazione e Registro, ha pubblicato saggi, poesie e racconti su diverse riviste. Si occupa dei rapporti tra filosofia e arte. Vive e lavora a Monza. Questo è il suo primo romanzo.


© 2005-2017 Comune di Gradara - Gestito con docweb - [id]