pubblicata da 8 anni, il 24 giugno 2009 (mercoledì) alle 12:07

Cinema al Castello 2009 - Proiezioni gratuite nel borgo di Gradara

Autore: Comune di Gradara

Anche quest'anno il borgo di Gradara si trasforma in un cinema all'aperto, dove le mura vecchie di secoli faranno da cornice ai più bei film del panorama internazionale.

Cinema al Castello

Il 28, 29 giugno e il 5, 6 luglio “Cinema al Castello” vi aspetta, le proiezioni, gratuite, saranno allestite nel suggestivo cortile della “Casa del Gufo”, edificio storico da poco restaurato, in pieno centro storico.

Il programma di quest’anno propone 4 film che hanno ottenuto riconoscimenti nei principali festival cinematografici internazionali. 4 titoli molto diversi tra loro ma riconducibili al tema sempre più attuale della tolleranza, del rispetto delle diversità e dell’importanza di lasciare sempre uno spiraglio alla fantasia e alla poesia nelle nostre vite frenetiche.

Saranno proiettati i seguenti film:

• 28 giugno L’Ospite inatteso di Thomas McCarthy. Il professore universitario Walter Vale conduce una vita stanca e monotona fino a quando parte per un convegno a New York e scopre che il suo appartamento cittadino è occupato da una coppia di stranieri, il siriano Tarek e la senegalese Zainab.

• 29 giugno Pranzo di Ferragosto di Gianni Di Gregorio. Gianni è costretto, suo malgrado, a dare asilo a tre anziane signore nell’appartamento che divide con la madre. Tra capricci, ripicche e smemorataggini si avvia a preparare per tutte il pranzo di ferragosto.

• 5 luglio Happy go Lucky. La felicità porta fortuna di Mike Leigh. Poppy, giovane insegnante dallo spirito libero, passa le sue giornate preoccupandosi più del presente che del futuro e tra lezioni a scuola,lezioni di guida e lezioni di flamenco Poppy ha raggiunto il perfetto equilibrio con se stessa e con gli altri.

• 6 luglio Big Fish. Le storie di una vita incredibile di Tim Burton. Chi è veramente Edward Bloom: un ormai vecchio commesso viaggiatore contaballe ottusamente radicato nei racconti fantastici con cui ha descritto la sua vita o un personaggio misterioso e mitologico, un avventuriero dalla vita straordinaria? Il cuore ingenuo dell’America rurale, diventa lo scenario per questo toccante e visionario ritratto di padre..

 

Tutti i film sono in pellicola 35 mm, le proiezioni cominceranno alle ore 21,00.

Curatore della rassegna: Carlo Masini.


© 2005-2017 Comune di Gradara - Gestito con docweb - [id]