pubblicata da 9 anni, il 24 aprile 2009 (venerdì) alle 15:25

25 aprile, Gradara celebra l'anniversario della Liberazione al Cimitero di Guerra del Commonwealth

Autore: Comune di Gradara

Gradara, Gabicce e Pesaro celebrano il 25 aprile e ricordano i caduti della II guerra mondale.

Autorità e ragazzi per il 25 aprile a Gradara

Questa mattina il Sindaco di Gradara Franca Foronchi, il Sindaco di Gabicce Mare, Corrado Curti e l'Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Pesaro, Sabrina Pecchia hanno celebrato il 64° anniversario della Liberazione dal nazi-fascismo presso il cimitero di guerra del Commonwealth di Gradara.

 

“Siamo particolarmente contenti – afferma il Sindaco di Gradara, Franca Foronchi – di essere riusciti a coinvolgere gli alunni delle scuole medie di Gradara e Gabicce Mare per questa importante ricorrenza. I nostri ragazzi leggeranno delle poesie scritte da loro e canteranno l'inno nazionale accompagnati dalla Banda di Gradara. La celebrazione della Liberazione non deve essere la commemorazione di un evento passato ma un'opportunità per trasmettere alle nuove generazioni la lotta per la conquista della libertà e della giustizia, perché non vengano mai date per scontate. Solo così potremmo sperare che questi valori ci accompagnino ancora per molto tempo”.

 

Hanno presenziato alla cerimonia Umberto Palmetti, storico della Resistenza e Giuseppe Scherpiani, Presidente dell'ANPI Provinciale, i quali hanno accompagnato i ragazzi attraverso il cimitero di guerra in un percorso di riflessione e testimonianza diretta sulla guerra e i suoi orrori.

 

Una giornata per non dimenticare assieme alle nuove generazioni.

 

 


© 2005-2017 Comune di Gradara - Gestito con docweb - [id]