pubblicata da 10 anni, il 29 marzo 2008 (sabato) alle 13:11

Vincitore concorso "La più bella dedica d'amore 2008"

Autore: Filippo

Finalmente noto il vincitore della seconda edizione del concorso "La più bella dedica d'amore". In palio un cena per due nei ristoranti di Gradara.

Gradara a lume di candela


Alla fine il responso è stato unanime. Tutta la giuria ha decretato il vincitore della 2ª edizione del concorso “La più bella dedica d'Amore”, il suo nome è il Sig. Geo Mancini di San Clemente (RN) con la bellissima poesia “Storia” che potete leggere qui sotto, davvero complimenti!


Sono state più di 400 le poesie scritte da poeti in erba e cuori innamorati che si sono disputate il primo premio, quasi il doppio dello scorso anno. Un'affluenza notevole che conferma il successo dell'iniziativa e il desiderio della persone di essere chiamate in causa e di poter esprimere  le proprie idee e i propri sentimenti.


“L'aspetto più importante – sostiene il Sindaco Franca Foronchi – o, almeno, quello che ci rende più felici, è constatare che così tante persone abbiano dedicato qualche minuto a scrivere parole d'amore; belle o brutte poco importa, quello che conta è che si tratta di pensieri e sensazioni personali, una merce che vale oro in un mondo dove anche i sentimenti sono preconfezionati e troppi pretendono di dirci cosa è bello e cosa no e come dovremmo vivere. Gradara è un posto unico e vorremmo che anche le persone che lo visitano si sentano tali.”


Le giornate dedicate a San Valentino, organizzate dalla Pro Loco e dal Comune di Gradara, sono state un successo, tantissima gente ha visitato il borgo e preso parte agli spettacoli e alle iniziative organizzati. Ha riscontrato un particolare gradimento la spettacolare illuminazione delle mura di cinta, un color rosso fuoco che si accendeva ad intervalli regolari simulando un battito cardiaco. È piaciuta al punto che il regista di “Effetto Sabato”, la trasmissione di RAI 1 che ha realizzato una diretta da Gradara lo scorso 16 febbraio, ha mandato in onda le immagini delle mura di Gradara così illuminate registrate la sera prima.


Ora sta per prendere il via la bella stagione e Gradara è pronta ad accogliere i visitatori con i suggestivi allestimenti della mostra “Picasso al Cubo”, ospitata fino a giugno al Palazzo Rubini Vesin e organizzata da Gradara Innova.

La dedica vincitrice del concorso:


Storia…
fra torri antiche e luci nuove…
Amori di un tempo
Amori di questo tempo
Chi passerà di qui
panorami dei sensi ne avrà per sempre…



© 2005-2017 Comune di Gradara - Gestito con docweb - [id]