pubblicata da 10 anni, il 4 gennaio 2008 (venerdì) alle 09:35

Un grande regalo di Natale per Gradara

Autore: Filippo

Il Ministero dei Beni Culturali ha finanziato per 520.000 € il restauro dell'Ex Corpo di Guardia di Gradara.

Ex orpo di Guardia Gradara

Non poteva capitare in un momento più indicato la splendida notizia arrivata da Roma nel tardo pomeriggio di martedì 18 dicembre. Un responso che si attendeva da 3 anni, ovvero da quando, per la prima volta, è stata inoltrata la richiesta di finanziamento sui fondi del l'8 per mille per effettuare il restauro dell'Ex Corpo di Guardia, uno degli edifici più antichi di Gradara, risalente al XV secolo.


Ed ora, finalmente, la tanto attesa notizia... questo Natale ci sarà un pacco anche per Gradara, e dev'essere un pacco bello grande per contenere 520.000 €!


Questa infatti è la cifra che il Ministero dei Beni Culturali ha destinato al Comune di Gradara per realizzare il restauro dello storico edificio e per rendere accessibile anche il lato di levante dei camminamenti di ronda.

“È una notizia che aspettavamo con trepidazione e che ci riempie di gioia!” - afferma il Sindaco Franca Foronchi - “È il risultato di 3 anni di lavoro dell'Amministrazione Comunale e dell'Ufficio Tecnico e rappresenta un obiettivo fondamentale per Gradara. Infatti, dopo il notevole restauro dei due edifici posti all'ingresso del borgo, realizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Gradara, il recupero dell'Ex Corpo di Guardia restituirà all'ingresso del centro storico la sua bellezza originaria. Questo importante risultato, assieme al nuovo piano d'arredo del borgo attualmente in fase di studio, determinerà un traguardo fondamentale per Gradara che porterà a piena maturazione il progetto “Gradara Capitale del Medioevo”.


© 2005-2017 Comune di Gradara - Gestito con docweb - [id]