Accademia di Musica Antica di Gradara

L'offerta didattica di Gradara dedicata al medioevo sta diventando davvero ricca e variegata, attirando curiosi e appassionati da tutto il territorio circostante. Siamo ormai vicini a realizzare uno degli obiettivi contenuti nel progetto turistico-culturale Gradara Capitale del Medioevo, quello di rendere Gradara un centro di ricerca e punto di riferimento per studiosi e appassionati di quella affascinante epoca storica nota come Medioevo.

Il corso Ŕ destinato a tutti coloro che vogliano approfondire o iniziare lo studio e la pratica della musica medievale e rinascimentale ed Ŕ adatto anche a chi non possiede basi musicali. Gli iscritti, inoltre, avranno l'opportunitÓ di entrare in contatto diretto con le associazioni di rievocazione storica che operano nel borgo di Gradara e quindi la possibilitÓ di esibirsi al pi¨ presto nelle numerose manifestazioni organizzate nel castello malatestiano. Le lezioni di Musica Antica si svolgeranno il sabato, dal mese febbraio 2012 con una frequenza bi-mensile.

L'attivazione del corso di Musica e Canto Medioevale Ŕ stato possibile grazie alla collaborazione con Musica Amoeni Loci, il festival di musica antica che si svolge nella Provincia di Pesaro e Urbino, e, in particolare, con il suo direttore artistico Willem Peerik.

 

I docenti:

Arianna Lanci - Canto Medievale e Rinascimentale

Giorgio Pinai - Flauti dritti e traversi, Anci, Cornamuse

Fabrizio Lepri - Vielle, Ghironde, Viole da Gamba

Willem Peerik - Organi, Clavicembalo

 

Per informazioni:

Coordinatore: Willem Peerik, cell. 328 4273069

Comune di Gradara: Filippo Gasperi filippo.gasperi@comune.gradara.pu.it ľ tel. 0541.823924

 
© 2005-2017 Comune di Gradara - Gestito con docweb - [id]